Ventinove febbraio

 

Mi scopro

 

desiderare

 

come un giorno

 

che viene

 

un anno

 

e poi tace

 

tre volte

 

la vita mia

 

29 febbraio,anno bisestile,giorno che non c'è,poesia,desiderio,vita,versi,scoperta,giorno,anno

 

Ventinove febbraioultima modifica: 2012-02-29T17:50:00+00:00da carminedecicco
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Ventinove febbraio

  1. Splenida similitudine!
    Mi viene da pensare: è meglio desiderare attimi intensi e rari che scuotino la vita fino alle viscere o una tranquilla vita fatta di nulla? Domanda da un milione di dollari come si usa dire e la risposta non è affatto scontata…Forse c’è un tempo per l’una e per l’altra…
    Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*