Sui segnalibri

La via del maleLa passione per la lettura me l’ha trasmessa mia madre. Tra le tante cose buone che le devo, è una delle migliori. Leggo molto, anche quando ho poco tempo, anche quando sono stanco. Anche lei legge molto, spesso libri miei. Glieli presto sempre volentieri, nonostante la sua avversione per i segnalibri. Tiene il segno delle sue letture nei modi più strani, a tutto danno dell’integrità dei volumi. Non che a me piaccia lasciare i libri immacolati: sottolineo i passaggi che mi colpiscono, ci appunto riflessioni o collegamenti, li porto con me costringendoli in borselli e zaini. Ma per tenere il segno mi affido ai segnalibri, a differenza di mia madre, che preferisce rovinarmeli piuttosto che utilizzarli.
Non le dico nulla, ho ben più difetti io come figlio!

Sui segnalibriultima modifica: 2017-08-29T10:56:58+00:00da carminedecicco
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*