Finalmente Natale – Iniziano le feste anche qui sul blog!

Albero

È arrivato il giorno di San Nicola. È arrivata l’Immacolata. È arrivata anche Santa Lucia. È arrivato, mi sono detto, il momento di scrivere qualcosa sul blog! Eh sì, è proprio giunta l’ora, non foss’altro per mettere su qualche addobbo virtuale e dare a questa web-casa un aspetto più natalizio. Come? Beh, anzitutto ho modificato l’immagine di testata, sostituendo il … Continua a leggere

Il recupero dopo Santo Stefano

  Bene, ce l’abbiamo fatta! Abbiamo superato indenni le catastrofiche interpretazioni della profezia dei Maya e soprattutto il trittico di feste più amato-odiato dell’anno: la Vigilia, Natale e Santo Stefano. Sì, abbiamo messo qualche chilo in più, abbiamo valori del sangue alterati e qualche nuova maglietta che proprio non ci piace nascosta in fondo all’armadio, ma nonostante il traffico, lo … Continua a leggere

Imprimatur

  Oh-oh-oh! Finalmente è giunto il momento. Dopo averlo a lungo atteso, desiderato, agognato, ecco arrivare il fatidico giorno: l’8 dicembre, data che segna l’inizio ufficiale delle festività natalizie. Dunque da oggi chi addobba casa e giardino, chi ascolta canzoni di Natale, chi va in giro a scimmiottare il mio intercalare, non finirà nella lista dei cattivi. Oh-oh-oh. Io però … Continua a leggere

L’Epifania tutte le feste porta via

Epifania

Non c’è stato niente da fare. Eppure mi ero preparato bene, anche con largo anticipo. No, non è che avevo proprio approntato un piano preciso, di quelli che si schematizzano su cartelloni e si indicano con nomi buffi tipo “Piano oh oh oh” oppure “Nome in codice: Babbo Natale”. Però il mio l’avevo fatto, come si dice dalle mie parti. … Continua a leggere

Le carte dell’Epifania

Carmine fu il primo ad arrivare. Bussò al citofono alla sua maniera, molto leggermente, in modo impercettibile diceva qualcuno. Ma il padrone di casa sentì l’avviso acustico.«Carmine?» domandò incerta la sua voce metallica. Non si era sbagliato. Un minuto dopo i due vecchi amici si abbracciavano nel salone della villa.«Ti trovo in forma!» dichiarò l’ospite a Salvatore spostando lo sguardo … Continua a leggere

Tre candeline

  «Prima il dovere, poi tutti il resto». No, a pensarci bene non è stata questa massima a guidare le mie azioni dall’inizio dell’anno a questa parte. Ho anteposto gli auguri per voi lettori agli auguri al mio blog non per dovere, ma per piacere. Per il piacere di dire a voi tutti che seguite queste pagine: «buon anno», per … Continua a leggere

Duemiladodici

Inizia un nuovo anno e come sempre mille sono i buoni propositi, mille le speranze, mille gli auguri scambiati. Siamo tutti pronti ad intraprendere una nuova avventura, nella convinzione che il cambiamento dell’ultima cifra della data possa trasformare il nostro viver quotidiano. Beh, in bocca al lupo a ciascuno di noi, e auguri di buon viaggio metaforico!

La festa di Capodanno

    Silvestro ripose il corposo volume su una pila di altri libri che partiva dal pavimento e raggiungeva quasi l’altezza della scrivania alla quale l’uomo era solito sedere. Spense la lampada che illuminava il ripiano sul quale fino a qualche secondo prima aveva letto il romanzo che tanto lo stava appassionando, poi si alzò in piedi. Si avvicinò alla … Continua a leggere

Brainstorming di Natale

A casa mia abbiamo affisso un grosso cartellone bianco. Al centro c’è scritta la parola Natale, colorata di rosso e abbellita con un po’ di vischio e una candela. Intorno ad essa invitiamo tutti gli ospiti che in questi giorni vengono a trovarci per gli auguri a scrivere un termine che associano al Natale. Sì, si tratta di una sorta … Continua a leggere

Che sia un Natale…

…proprio come lo desiderate!!! Babbo Natale si darà di certo da fare, in questo periodo non può affatto permettersi di lavorare male, con la scure dei licenziamenti sempre in agguato (un abbraccio a chi ne sa qualcosa). Quindi, controllate sotto il vostro albero di Natale, e vivete con gioia e serenità questo/i giorno/i! AUGURI A TUTTI!