L’invidia (capitolo III – parte seconda)

  «Salve». «Un attimo» rispose una voce indaffarata da dietro il muro che separava la stanza adibita alle vendite da quella che, probabilmente, serviva da deposito merci. Dopo qualche secondo comparve il proprietario. Non si sorprese affatto quando vide di fronte a sé il giovane Neil: era convinto che sarebbe stato proprio lui a portar via i guanti dalla vetrina, … Continua a leggere

Opinioni di inizio Autunno

Foglie autunnali

Seduto sulla vecchia poltrona che fu di mio padre e prima ancora di mio nonno, fumo un sigaro d’importazione e ascolto canzoni più anziane di me, mentre con occhi stanchi fisso le rare foglie che cadono dai pochi alberi rimasti nel mio giardino. La maggior parte di esse è ancora verde, ma nei giorni a venire cambieranno colore, abbandoneranno i … Continua a leggere

L’Autunno al mare – parte prima

Ormai il giorno si apprestava a finire, e nel cielo un sole sempre più titubante effondeva un innocuo tepore, illuminando di flebile luce irreale le nubi leggere e vaporose che affollavano la volta celeste che ricopriva i miei passi e circondava l’aria mite e molle di quel pomeriggio autunnale. Era Novembre, Novembre inoltrato. Lungo la via ero accompagnato dall’odore del … Continua a leggere

Incisione

È viola e non rosso il tramonto stasera; e l’aria è assai fresca, assai delicata; e i ricordi, a quest’ora sono più cari, preziosi.   All’imbrunire un ragazzo correva nel vento;  una bimba, piccina piccina, rideva tra colori di foglie cadute; sul fuoco ardevano le caldarroste profumando l’aria d’amore e calore mentre quattro fratelli ammostavano l’uva per farne buon vino. … Continua a leggere

L’Autunno in montagna – parte seconda

                      Proseguivamo in silenzio sulla terra scura, con chiazze verdi di muschio e qualche foglia caduta. La luce del sole, talvolta, vinceva la concorrenza con i rami degli alberi, per lo più ancora grondanti di foglie, che di lì a poco sarebbero cadute, velando la terra, l’erba ed il muschio: … Continua a leggere

Autunno

Autunno non è qualche foglia caduta dopo la lunga estate che muta; qualche nuovo colore, più smorto, nell’aria; qualche ramo torto; il vento che soffia più forte; il buio di giornate più corte.   Autunno È la condizione dell’anima mia quando la solita malinconia che con me vive ogni giorno prende a cullarmi e guardarmi intorno e farmi credere che … Continua a leggere