La coscienza di Zeno – 10 pagine x 10 libri

 Da vecchi si sorride della vita e di ogni suo contenuto.   L’ho detto e lo ripeto. Rileggere le pagine iniziali di grandi libri è un’ottima abitudine. È un po’ come tornare a chiacchierare con vecchi amici, ai quali magari si è stati molto legati, ma che difficilmente la vita ti avrebbe dato la possibilità di rivedere. Del resto, capita … Continua a leggere

L’autunno in campagna (2 di 2)

  Mi sembrava davvero incredibile che quel luogo, che quelle persone, esistessero davvero. La città con i suoi ritmi frenetici, lo smog, il traffico, gli alti palazzi, era a pochi chilometri di distanza. Eppure in mezzo a quella terra il tempo sembrava essersi fermato. «Fa caldo, un tempo il mese di ottobre non era così» mi dissero, spiegandomi le conseguenze … Continua a leggere

Folgorazione numero uno

Di lontano qualche lampo gioca ad accendere e poi spegnere il cielo di questo tardo pomeriggio novembrino sotto gli occhi della Luna piena che ora vince, ora perde la concorrenza con le grosse nubi gravide di pioggia che il vento, insensibile, porta a spasso per la scura volta celeste senza un preciso perché. Vago nell’aria fredda fissando il fumo dei … Continua a leggere