Postilla a “Il funerale di Jack”

  Con “Il funerale di Jack”, lo scritto pubblicato due giorni fa, si conclude la serie di tre racconti – non collegati tra loro – di cui circa un anno fa pubblicai le parti iniziali. Si trattò, allora, di un modo per auto-spronarmi nella continuazione e nella definitiva conclusione di scritti soltanto potenziali, che inizialmente altro non erano che idee … Continua a leggere

La masseria abbandonata

  a Wolfghost Quando zia Nunzia passò davanti alla masseria nella quale aveva trascorso l’intera sua infanzia e gioventù, non poté fare a meno di interrompere il dialogo tra il nipote e suo marito: «Che tristezza vederla così abbandonata». Carlo fissò lo specchietto sinistro della vettura che guidava e vi vide ritratto un grosso cancello rosso, arrugginito, che si ergeva … Continua a leggere

Gli esordi

  Introduzione dell’autore ossia giustificazioni preliminari Questo scritto nasce per raccogliere gli esordi di diversi racconti che da tempo ho intenzione di scrivere, ma che, per un motivo o per un altro, non sono ancora riuscito a mettere su carta. Esso, allora, si configura anche come sprono per la loro realizzazione: una volta scritte le prime righe di una storia, … Continua a leggere