Siddharta – 10 pagine x 10 libri

  Un giorno tu sarai un santo, o Siddharta Bastano poche pagine per innamorarsi di Siddharta, romanzo del tedesco Hermann Hesse apparso per la prima volta nel 1922. Una decina, non di più. Libro perfetto, dunque, da annoverare nella lista di quelli da leggere per l’iniziativa “10 pagine x 10 libri”. L’unico inconveniente – se inconveniente lo si può chiamare! … Continua a leggere

Cuore di cane – 10 pagine x 10 libri

 Ma sì, chiamatemi un po’ come volete. Dato il vostro gesto così eccezionale… «U-u-u-u-u-uhu-hu-huuu!» comincia così Cuore di cane di Michail Bulgakov, uno scritto a metà tra un breve romanzo e un lungo racconto il cui esordio ho letto nell’ambito dell’iniziativa “10 pagine x 10 libri”. Le prime pagine del testo grottesco e satirico dell’autore russo nato sul finire dell’Ottocento … Continua a leggere

Martin Eden – 10 pagine x 10 libri

  C’era della bellezza intorno a lui, ed egli sentiva la bellezza.   Il giovane che entra nell’elegante dimora della raffinata famiglia, il marinaio che varca la soglia di un ambiente che non sente come suo, ma per il quale nutre comunque desiderio e rispetto. Questa frase può essere usata per riassumere le prime pagine di Martin Eden, lette per … Continua a leggere

La scomparsa di Majorana

  Ricordo bene la serata in cui mi fu prestato La scomparsa di Majorana. Avevamo deciso di vederci a casa di un amico per fumare qualche sigaro e godere del torpore sprigionato dal suo ampio camino. Un paio di birre e qualche bruschetta fatta con uno splendido olio, nato non lontano dalle nostre dimore, impreziosirono la serata trascorsa a chiacchierare … Continua a leggere

10 pagine x 10 libri – Introduzione 2013

  “10 pagine x 10 libri”, ci (ri)siamo! Riparte infatti in questo primo mese del 2013 un’iniziativa tutta personale e rivolta perlopiù a me (ma aperta a chiunque voglia provare), che mira a stimolare la lettura o la rilettura di opere che da sempre avrei voluto leggere (o rileggere), ma alla quali per un motivo o per un altro non … Continua a leggere

Quante offerte sugli e-book!

  Sono iscritto ad alcune newsletter di case editrici o siti online che periodicamente mi inviano mail contenenti offerte sugli e-book. Constato sempre con maggior soddisfazione che ce ne sono tante e di tutti i tipi: si parte dai fumetti di Diabolik, i cui primi 25 numeri si possono acquistare a 99 centesimi ciascuno su BookRepublic, per arrivare alla riedizione … Continua a leggere

10 racconti x 10 paesi

Ne avevo già parlato qui. È giunta ora di concretizzare i buoni propositi dello scorso anno. Parte oggi una nuova iniziativa targata 10×10. Non dieci pagine di dieci libri, questa volta, ma dieci racconti di altrettanti scrittori. Ogni scrittore di un Paese diverso, beninteso. Una clausola, questa, per evitare l’appiattimento delle letture sulle solite letterature. Ci saranno la Russia, la … Continua a leggere

Recensione de “La compagnia dell’Anello” ovvero ritornerò tra le Miniere di Moria

Accanto a me ho la mia copia de Il Signore degli anelli – La Compagnia dell’Anello, una tazza a forma di dado gigante colma di tè alla vaniglia, un paio di fogli per prendere appunti. Di solito amo scrivere postille e note direttamente sulle pagine dei volumi che leggo, ma preferisco comunque avere a portata di mano fogli – rigorosamente … Continua a leggere

La donna in gabbia – Recensione

  Quando appresi la notizia che la casa editrice Marsilio metteva a disposizione dei blogger cento ebook di due polizieschi di successo da poco usciti nel nostro Paese, attraverso un’iniziativa volta alla loro promozione grazie alla collaborazione con il mondo della rete, mi affrettai a far domanda di partecipazione.   Tra i due romanzi scelsi “La donna in gabbia” di … Continua a leggere

10 pagine x 10 libri – Bilancio conclusivo

L’iniziativa “10 pagine x 10 libri” è cominciata il 7 giugno scorso con questo post. Termina definitivamente oggi, con il bilancio conclusivo che state leggendo. Siamo al 29 Novembre: facendo qualche calcolo si evince come essa si sia protratta per 176 giorni, poco meno di sei mesi. E pensare che l’idea iniziale era quella di cominciare e finire nel mese … Continua a leggere