#1000 Battute – Viva i dialetti

Giornata Dialetti

A casa mia si parla il dialetto come l’italiano. Con mia nonna, invece, parlo esclusivamente in dialetto. Quando sono fuori regione, magari durante le mie solite brevi permanenze milanesi, adotto l’italiano, tranne per qualche frase, citazione o battuta, che pronunciate rigorosamente in dialetto rendono meglio. Non va considerato una degradazione della lingua italiana il dialetto. Quelli che a volte si … Continua a leggere

The Circle Review II – Giugno 2013

  Dopo tanto silenzio riprendo ad aggiornare il blog con regolarità, ed è un vero piacere. Nell’ultimo post scrissi che avrei cercato di regolarizzare un paio di questioni rimaste in sospeso. Comincio oggi con l’annuncio del secondo numero della rivista di blogger fondata da Lorenzo V (arteletteratura). Dopo l’uscita di marzo, presentata qui, The Circle Review si arricchisce di un … Continua a leggere

Folgorazione numero due

    Pigre le luci della città si accendono mentre nei cieli sfilano macabri cortei di nubi nere che domani promettono tempesta. Ma prima che l’oggi muoia restano ancora ore asciutte da vivere in compagnia di alti pioppi che tremano nel vento e parlano un’arcana lingua dimenticata dai più. Muto li ascolto lamentarsi: sovrastano per altezza gli altri alberi, eppure … Continua a leggere

Diari di versi (III, 2)

Credo di aver obliato quell’antica lingua Arcana e nobile che mi permetteva Di comprendere ciò che intorno a me diceva Un uccello, il vento, un raggio di sole E resto immobile, quindi, nella Primavera Senza capire, senza osar parlare. Ho imparato nuove parole, Ma non ricordo come ascoltare.