Diciotto riflessioni (I)

cropped-Alla-ricerca-della-Luna-Rossa-1.jpg

“Chell ca ‘vvo Maria o trov p”a via”. A volte tutto potrebbe andar per il verso sbagliato e in effetti va anche peggio rispetto a quanto temevamo. Altre volte, invece, temiamo di dover affrontare situazioni assai complicate, ma alla prova dei fatti tutto fila liscio, ogni cosa si incastra nel modo giusto, tanto da far venire in mente l’adagio popolare … Continua a leggere

Gelido risveglio

Giorno della memoria

Quando la sveglia ha strillato interrompendo il silenzio dell’alba mi sono reso conto quanto davvero avessi dormito male. Male per il freddo, che ha preso a stringere, come in una morsa silenziosa, il Vesuvio e le città che si affollano alle sue pendici. Nottetempo, mi sono alzato dal letto la prima volta per prendere un’ulteriore coperta con la quale difendermi … Continua a leggere

Il cero del giorno dei morti

Arde nell’urna piccina   il cero del giorno dei morti:   saluta con la fiamma leggera,   protetta dal vento e dall’acqua,   le anime dei trapassati   che vanno vagando di notte   tra le strade deserte e affogliate.       Arde nell’urna piccina   il cero del giorno dei morti:   consuma se stesso pian piano,   … Continua a leggere

L’eterna lotta

Dell’informe lotta nell’oscura eternità Non resterà testimone alcuno A diffondere alla disfatta umanità L’acre scontro e il fecondo successo Della parola sacra e veneranda Liberata dal peso della tradizione sua E dall’asfissiante vincolo col Tutto. Inconsci, la si vedrà rifulgere Secondo i riti del poeta-officiante Che la disperderà come le defunte ceneri In un fiume rapido e distratto Nel magma … Continua a leggere