Benito Cereno di Herman Melville: recensione

Benito Cereno è un romanzo breve scritto da Herman Melville nel 1855. Si tratta di un centinaio di pagine, che si leggono velocemente anche grazie alla prosa dell’autore e al modo in cui è costruito il racconto, che suscita interesse e mantiene alta l’attenzione del lettore. La storia è presto detta: il capitano statunitense Amasa Delano presta soccorso ai marinai … Continua a leggere

Viaggio in Paradiso – Recensione

Mark Twain è uno degli scrittori statunitensi più conosciuti. Sicuramente deve la propria fama presso il grande pubblico a romanzi come “Le avventure di Huckleberry Finn” e “Le avventure di Tom Sawyer”, ma è stato apprezzato e lodato anche da grandi scrittori quali Hemingway e Faulkner per la sua opera di iniziatore della moderna letteratura made in Usa. Attivo tra … Continua a leggere

Siddharta – 10 pagine x 10 libri

  Un giorno tu sarai un santo, o Siddharta Bastano poche pagine per innamorarsi di Siddharta, romanzo del tedesco Hermann Hesse apparso per la prima volta nel 1922. Una decina, non di più. Libro perfetto, dunque, da annoverare nella lista di quelli da leggere per l’iniziativa “10 pagine x 10 libri”. L’unico inconveniente – se inconveniente lo si può chiamare! … Continua a leggere

10 pagine x 10 libri – Bilancio conclusivo

L’iniziativa “10 pagine x 10 libri” è cominciata il 7 giugno scorso con questo post. Termina definitivamente oggi, con il bilancio conclusivo che state leggendo. Siamo al 29 Novembre: facendo qualche calcolo si evince come essa si sia protratta per 176 giorni, poco meno di sei mesi. E pensare che l’idea iniziale era quella di cominciare e finire nel mese … Continua a leggere

La linea d’ombra – 10 pagine x 10 libri

  Avrei dovuto leggere dieci pagine. Soltanto dieci. Poi mi son detto: arrivo almeno a fine capitolo. Solo che il primo era il capitolo più lungo dell’intero romanzo. Lungi dal ritornare sui miei passi, ho letto quello e poi via via tutti gli altri. Ed è stato così che ho finito “La linea d’ombra”, il romanzo di Conrad inserito nella … Continua a leggere

10 pagine x 10 libri

  Parte oggi, in questo mese di giugno iniziato un attimo fa ma già inesorabilmente votato al raggiungimento del fatidico 30, un’iniziativa a cui ho spesso pensato da po’ di tempo a questa parte. Le ho dato il nome di “10 pagine x 10 libri”, nome che più chiaro non si può. Accanto alle letture che come di consueto mi … Continua a leggere

Ubik – recensione

Ubik è una bomboletta spray che consiste in «uno ionizzatore portatile, con un’unità autonoma ad alto voltaggio e basso amperaggio alimentata da una batteria all’elio ad alta efficienza». Ma Ubik è anche birra, caffè, condimento per insalate, rasoio, balsamo per capelli, deodorante, reggiseno e così via. È facile capire che qualcosa non torna. Dietro Ubik, vi è di certo un … Continua a leggere

Montedidio – Recensione

«Anno nuovo, vita nuova». Un’affermazione che si può sottoscrivere appieno per Montedidio, romanzo di formazione scritto da Erri De Luca nel 2001, che si conclude con la notte tra l’ultimo giorno dell’anno vecchio e la prima di quello successivo, una notte di botti, schianti e voli, ammirata dalla suggestiva altura di Montedidio, quartiere napoletano insieme sfondo e protagonista delle vicende … Continua a leggere

Agostino – recensione

  Agostino è un breve romanzo scritto da Alberto Moravia nel 1942 e pubblicato nel 1943. L’opera ottenne riconoscimenti sia da parte della critica sia da parte del pubblico, e fu un passo decisivo per il raggiungimento del successo che in seguito arrise allo scrittore romano. Protagonista del romanzo è Agostino, un ragazzo di tredici anni orfano di padre che … Continua a leggere

La fattoria degli animali – recensione

La fattoria degli animali (titolo originale: Animal Farm) è un breve ma denso romanzo dello scrittore e giornalista inglese George Orwell, che costituisce una lucida e satirica denuncia alla parabola della rivoluzione marxista nell’Unione Sovietica. Per comprendere appieno in quale contesto l’opera sia stata scritta (Orwell vi lavorò tra il Novembre del 1943 e il Febbraio del ’44) è utile … Continua a leggere