# Porto (2)

 

Osservo da ore il traffico di Porto. Affacciato da un angusto balcone proteso su una via altrettanto stretta scavata tra alti palazzi di altri tempi, sento sotto di me correre un vento terribile e indomabile. Brama il vicino Atlantico, ma prima di raggiungerlo accarezza il Douro, asciugando le lacrime alle anime che passeggiano lunga la Ribeira. La sera cala senza la gioia di un tramonto, tra un po’ sarà tutto pioggia, freddo e nebbia. Saudade, mi ripeto, saudade, mentre qualche nave si appresta a solcare l’oceano.

Porto (238).JPG
# Porto (2)ultima modifica: 2011-02-22T22:56:57+01:00da carminedecicco
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “# Porto (2)

  1. ciao carmine
    che coincidenza!!!
    complimenti, bella descrizione, ritrovo un po’ di quanto ho percepito in terra portoghese, lungo la costa ma anche all’interno di certe viuzze della “magica” lisbona
    un carissimo saluto e buona serata carmine

Lascia un commento