Tramonto in quarantena

Acerra dal balcone

Fisso da dietro il vetro la strada che si allunga tra le vecchie case del quartiere, compagne più mature dei nuovi palazzi sorti dove un tempo non c’erano altro che lagnasante. Se non fossi venuto ad abitare qui, in questo inconoscibile spicchio di periferia del mondo, sarebbe rimasta una via insignificante, una delle tante strade che esistono ma non per … Continua a leggere

La quarantena in attesa del Natale

cropped-Alla-ricerca-della-Luna-Rossa-1.jpg

Il cielo era grigio, l’aria ingrata. Nella stanza risuonavano i sospiri di sua moglie, che invano cercava di tirar fuori dal grosso schermo che aveva di fronte la quadratura dei numeri che chiedeva a gran voce, quasi implorava, il vecchio collega che parlava romano dentro le spesse cuffie che cingevano la testa di lei. Lui se ne stava per conto … Continua a leggere

I giorni del contagio (29)

Altare reposizione

In strada sembra esserci più gente rispetto ai giorni scorsi. Forse per via delle buone notizie che arrivano sul fronte del contagio, che spingono erroneamente alcuni a credere che il pericolo sia passato. Forse per la prossimità con la Pasqua, che spinge le famiglie a comprare qualcosa in più, magari per regalare, almeno ai più piccoli, una parvenza di normalità. … Continua a leggere

I giorni del contagio (25)

Pizza

Rispondere agli auguri di buona Domenica delle Palme richiede tempo. Mi ci dedico prima di ascoltare la messa del Papa in TV. Nonostante le bomboniere del nostro matrimonio fossero piante, io e Anita non abbiamo il pollice verde, e l’unico esemplare vegetale che ci è rimasto in casa è una piantina di prezzemolo venuta su dai semi che mi procurò … Continua a leggere

I giorni del contagio (24)

Primavera 2017

Sono giorni in cui potremmo fare tante cose, ma è difficile organizzarsi come vorremmo. È per questo che anche chi è forzatamente messo in ferie non è veramente in vacanza. Non lo è perché tante libertà ci sono negate, non lo è perché si teme per la salute di tanti, perché il pensiero va sempre a questo dannato virus. Con … Continua a leggere

I giorni del contagio (23)

La Casa di Carta

C’erano, un mesetto fa, alcuni appuntamenti che mi sembravano così lontani, associati com’erano alla Pasqua o a i giorni immediatamente precedenti ad essa. Come l’uscita della quarta serie de La casa di Carta su Netflix. E invece ecco ora arrivare tutto quello che sembrava, fino a poco fa, solo una scritta colorata su Google Calendar. La sorpresa non è tanto … Continua a leggere

I giorni del contagio (20)

Zeppola

La “quarantena” non è poi così male, almeno fino a quando tua moglie non ti costringe a fare il saluto al sole ed esercizi ginnici di varia natura. Protesto per la durata e l’intensità dell’allenamento e, appena finito, per dispetto, faccio un aperitivo veloce prima di rimettermi al computer e a rispondere alle telefonate. La verità è che da troppo … Continua a leggere