San Valentino e le frasi sui diari di scuola

San Valentino

San Valentino mi fa tornare alla mente le frasi scritte sul diario alle scuole elementari e medie. Non so se oggi, tra social network e messaggistica istantanea, si usi ancora riempire di motti e slogan i diari scolastici. Noi lo facevamo: scrivevamo perlopiù nelle pagine dei giorni in cui non si andava a scuola, ma a volte si utilizzavano anche … Continua a leggere

Carnevale è…

Maschere a Venezia

Carnevale è la lasagna di zia Rosanna. Il migliaccio, le chiacchiere e il sanguinaccio. Carnevale sono i coriandoli e le stelle filanti, le maschere e i fischietti. Carnevale sono i costumi che indossavo da bambino, quelli che mi comprava mia madre e che ancora oggi sono immortalati in foto dal gusto un po’ retrò. Carnevale sono i costumi fai-da-te, come … Continua a leggere

Sei anni!

Sei anni

Sei anni fa, anzi, sei anni e qualche giorno fa, nasceva questo blog. Precisamente con questi versi qui, intitolati “La festa”. Da allora sono passati poco più di duemiladuecento giorni, che detta così fa davvero un certo effetto. A pensarci bene, di cose in questi sei anni ne sono cambiate, ma nemmeno troppe. Di certo però è cambiata la frequenza … Continua a leggere

Novembre 2013

  Ecco, un mese è appena trascorso e ha lasciato il posto a un altro: novembre. Siamo quasi alla fine dell’anno, eh? Beh, non concentriamoci troppo sul tempo che passa e pensiamo ad altro. Su queste pagine il nuovo mese porterà con sé anzitutto qualcosa rimasto in sospeso da ottobre, ossia AgriCultura e il pezzo su Joyce per “10 pagine … Continua a leggere

Oktoberfest nel bierzelt

Si sedette un attimo, portando la mano destra alla fronte. Tirò quindi un sospiro profondo, cercando così di far ripartire i battiti del suo cuore – e delle sue tempie – a ritmi più regolari. Certo, non era facile con i due sconosciuti che, accanto a lui, ballavano e cantavano a squarciagola usando la panca sulla quale era seduto come … Continua a leggere

La Festa dei Nonni – Un ricordo

Scrivania pc

Se dovessi indicare quale tra i miei guadagni mi ha dato maggiore soddisfazione, non avrei esitazione. Senza ombra di dubbio il pagamento che più mi ha fatto piacere è stato quello che mi ha ricompensato del montaggio di una scrivania per computer. No, non si è trattato di una grossa cifra, se non ricordo male ricevetti appena cinque euro. Come … Continua a leggere

Le Quadriglie di Palma Campania

Quadriglie di Palma Campania

A Palma Campania, paese della provincia di Napoli non troppo lontano da casa mia, hanno realizzato una sorta di Walk of Fame dedicata ai maestri delle Quadriglie, onore e vanto del Carnevale Palmese. La notizia mi ha ispirato questo breve racconto. «Nonno, cosa sono tutte quelle stelle?». Il piccolo che aveva parlato indicò con il braccio proteso un muro dall’atra … Continua a leggere

Il mistero della masseria (II) – Il veglione di Capodanno

  Quando Luca salì a bordo si capì subito che aveva bevuto un po’ troppo. Salutò maldestramente il guidatore e l’altro passeggero, una ragazza carina con un cappello da Babbo Natale. Poi diede un bacio sulle guance anche alla sua fidanzata, nonostante fosse salita in auto insieme a lui. «Ho una cosetta qui con me» confessò sorridendo. Non fu necessario … Continua a leggere

IX – Ospiti in Reggia

Che i deboli di cuore stiano lontani dalle righe che seguono! La nona (e penultima) puntata de “Il Ciclo del Re di Pollena” promette scintille: dopo aver tentato invano di sbarazzarsi del Re, chi tesse a sua insaputa trame oscure dà vita ad una nuova, estrema offensiva. Gli eventi che cambieranno per sempre il regno di Pollena stanno per essere … Continua a leggere

Ognissanti

  Questa breve novella nasce dopo la lettura di alcuni brani del Novellino, un’opera risalente al XIII secolo scritta in volgare fiorentino che raccoglie 100 novelle di autore anonimo (o di più autori). Brevi e semplici, le novelle tendono a metter in risalto la conclusione, che spesso consiste in un botta e risposta o in una battuta arguta. Come al … Continua a leggere